Barcellona!!

barca uwh

AV chiude la stagione con una eccellente prova internazionale. Leggi il commento del Cap

Inverstito del titolo di Entrenador, il Cap non fa rimpiangere il Colonnello e guida AV a 5 vittorie in 8 partite in terra di Spagna. Il suo commento a caldo:

Barcellona non era iniziata poi così bene. La premiata ditta Samuele-Yuri (i due figli  grandi del Cap, NdR) ha procurato la rottura di un timpano a Samuele.  Perciò mi ritrovo sabato mattina a preparare non solo mazzette ma anche ciabattine e costumini per Yuri e Alex per gli altri erano destinati al PS di Barcellona:era l'unico modo per non perdere il torneo!
Arrivato in piscina dicono che losl ninos non puedn entrar! Esto el regolamento!
Perciò fumante perdo 15 min per corromperli e farmi entrare e così anche la prima partita!
Se il buongiorno si vede dal mattino!
E invece no!
La seconda partita incontriamo Madrid e perdiamo 2a0 con alcune disattenzioni di inizio partita,poi 5a0 contro una squadra mista nazionalità ma forte. Poi due chiacchiere prima della quarta partita:"ragazzi più compatti,niente isterismi e fughe personali,teniamo il disco e cerchiamo supporto dietro. Dopo metà campo cominciamo ad aprire con passaggi di apertura orizzontali".
Giochiamo quindi meglio le successive 2 partite battendo addirittura la selezione catalana che aveva già battuto Madrid. 
Ma ancora però i minuti inizali sono di sofferenza. ..ma perché?""
Perché sulla palla iniziale prendiamo il disco e lo lanciamo in avanti e dopo in un marasma generale frenetico e ora che ci ricompattiamo passa qualche minuto dove siamo più vulnerabili!
Allora ne abbiamo parlato nella pausa di metà torneo:"abbiamo fatto il passo di ricominciare a fare il ns gioco,di non perdere il disco,ora pre battere Madrid dobbiamo fare una altro passo e cioè  non bisogna avere quella defaiance iniziale per ciò se prendiamo il disco lo portiamo al muro e poi da li partiamo col ns gioco. Se lo prendono loro facciamo diamo il max per riprenderlo e portiamo il disco al muro e ripartiamo da li".
La squadra ha seguito,la squadra ha ascoltato,la squadra era sempre pronta sul bordo vasca 10 min prima senza nemmeno dire nulla,tutti sapevano che era l'ora della partita. La squadra ha pareggiato 0a0 con Madrid in 14 min di partita,dominandola ,facendo avvicinare gli avvesari alla ns porta solo1 volta!
Mentre prima aveva perso 2a0 in 9 min!
Ma di almeno 3 dischi a meno di 50 cm dalla canaletta almeno 1 doveva entrare! E allora?
E allora l'altro step è molta più grinta sotto porta...i ragazzi lo sanno ne abbiamo parlato e sono sicuro che lo faranno!
Ma per ora la notizia positiva è che siamo riusciti a fare ed imporre il ns gioco in 5 partite su 8 a Barcellona!
Molto soddisfatto!

 

Per AV 6° posto su 18 squadre.

Claudio, Moreno, Johnny, Stefy, Roberto, Ale, Pepe, Nicolino

Joomla templates by a4joomla